www.ondedurto.org
 

Come si svolge il trattamento con onde d'urto?

 

Va fatta una chiara distinzione tra la terapia sui tessuti ossei e quella su tendini e muscoli:

 

Il trattamento sui tessuti ossei avviene in regime di Day Surgery e prevede una sola seduta.

La terapia sull’osso è dolorosa e necessita di un approccio anestesiologico e di una centratura radiografica per cui preferiamo eseguire la terapia in sala operatoria con un breve ricovero.

Il trattamento prevede la valutazione anestesiologica, con l’eventuale esecuzione degli accertamenti necessari, quindi il paziente viene portato in sala operatoria e posizionato, viene eseguita la centratura radiografica per definire esattamente i punti di trattamento e quindi viene eseguita la terapia che solitamente dura tra i 30 e i 40 minuti.

Il paziente viene sorvegliato dal punto di vista anestesiologico per alcuni minuti dopo la fine del trattamento. Quindi l’osservazione procede in reparto per il tempo necessario a recuperare l’anestesia.

Nel caso sia necessario viene confezionato un gesso o posizionato un tutore; quindi vengono date le indicazioni per il comportamento da tenere successivamente e il paziente viene quindi dimesso.

 

La procedura della terapia sui tessuti molli (tendini e muscoli) è più semplice: il paziente viene visitato e sottoposto a valutazione clinica pre-trattamento, si esegue la terapia che dura una decina di minuti, viene mobilizzato e quindi preso in carico dal terapista della riabilitazione per la fisioterapia e l’addestramento agli esercizi da eseguire a casa. Viene rivisto dal medico che dà le ultime indicazioni e lo dimette.

Il trattamento sui tessuti molli si svolge solitamente in un ciclo di 3 sedute a distanza di due settimane l’una dall’altra.

 

 

 

Chiudi